La richiesta del Cliente

Offrire a tutti gli utenti un servizio di stampa, evoluto, allineato alle policy di sicurezza e privacy attuali, che permettesse l’integrazione con i badge aziendali, un aumento dell’efficienza e la riduzione dei costi rispetto alla situazione attuale. 
Il gruppo Ansaldo ha deciso di affidarsi all’esperienza di MIPS Informatica, Partner certificato Canon per la provincia di Genova, per ottimizzare il proprio ambiente di stampa e renderlo più sicuro ed efficiente.
Nella sede principale di Ansaldo a Genova, in cui operano circa 2500 dipendenti, ogni ufficio era dotato di una propria stampante e ogni utente usufruiva dei servizi di stampa, scansione e copia in totale autonomia. Ne conseguiva un considerevole spreco di carta e ridondante stampa di documenti che, spesso, venivano poi abbandonati alle stampanti.
Tutti i dipendenti potevano visionare e accedere liberamente ai dati stampati dei colleghi, poiché privi di un sistema di rilascio delle stampe sicuro. Inoltre, l’azienda non era dotata di alcuna piattaforma o software in grado di creare reportistiche aggiornate sul corretto funzionamento dei device. Gli interventi tecnici erano molteplici e ricorrenti, e venivano eseguiti senza informazioni preliminari ma solo con le indicazioni dell’utente che segnalava l’intervento.

                                             

La soluzione di MIPS Informatica

MIPS Informatica insieme a Canon Italia e a NT-Ware, azienda parte del gruppo Canon, hanno implementato il servizio Canon Managed Print Services, soluzione end-to-end per la gestione smart delle attività di stampa, copia, scansione dei documenti e delle informazioni, adatto a soddisfare tutte le esigenze della multinazionale per le sedi italiana, svizzera e americana.
Rimosse le stampanti “personali” dai singoli uffici, sono state create delle isole di stampa nei diversi piani, ognuna composta da 2 dispositivi multifunzione Canon image RUNNER ADVANCE, per un totale di circa 220 unità che coprono le esigenze di tutti gli utenti e delle sedi coinvolte.
Ciascun dispositivo è stato opportunamente configurato e integrato con appositi lettori per permettere l’accesso ai device attraverso i badge aziendali.
Inoltre, grazie alla piattaforma di output management uniFLOW, l’ufficio IT di Ansaldo è ora in grado di gestire centralmente e in sicurezza tutti i device, le relative configurazioni e i flussi specifici per la gestione dei documenti.
L’integrazione che i device Canon offrono con la piattaforma SIEM (Security Information and Event Management) di Ansaldo garantisce anche che tutti i dispositivi collegati alla rete vengano gestiti in totale sicurezza.
 

I risultati raggiunti e i prossimi passi

Oggi, ogni dipendente, dotato di un proprio badge aziendale (sia magnetico che di prossimità), può autenticarsi presso la multifunzione situata nell’isola più vicina e trovare le stampe di sua competenza. Con la funzione “My Print Anywhere” l’utente può stampare da qualsiasi periferica della sede oltre che dagli stabilimenti in Svizzera e negli Stati Uniti.
Il progetto di Managed Print Service che MIPS Informatica ha implementato in Ansaldo ha visto poi l’integrazione di stampanti di grande formato, per le stampe di progettazione CAD e la loro predisposizione ai flussi di stampa sicura già configurati per le multifunzioni.
 

Vuoi realizzare un progetto o sei interessato a qualche nostro servizio?

Richiedi gratuitamente la consulenza del nostro team: troveremo la soluzione perfetta per le tue esigenze.

Richiedi informazioni

Le 20 Top Cyber Security Company in Italia


15/02/2021

Nell'articolo le migliori aziende del 2021 nel settore della Cyber Security

Leggi tutto

Trend Micro continua a supportare il MOIGE e sostiene il progetto: “Giovani Ambasciatori per la cittadinanza digitale”


10/02/2021

La campagna ha l’obiettivo di sensibilizzare circa l’utilizzo consapevole del Web e diffondere pratiche corrette di navigazione Internet

Leggi tutto

Programma HP di supervalutazione dell'usato


05/02/2021

Innova, investi e risparmia con HP Trade-in

Leggi tutto

Programma ProPartner per i rivenditori a valore aggiunto Veeam


27/01/2021

MIPS Informatica si conferma rivenditore Veeam® a valore aggiunto di livello Silver fino al 30 Giugno 2021

Leggi tutto

Previsioni Trend Micro sulla sicurezza per il 2021


22/01/2021

Cybersecurity 2021: attacco all’home office

Leggi tutto

MIPS dona alcuni tablet per i pazienti covid del Villa Scassi


20/01/2021

Un gesto di vicinanza agli operatori sanitari ed ai degenti presso i reparti Covid

Leggi tutto
SUPPORTO
TECNICO