windows server 2008

 

Microsoft ha annunciato che il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows Server 2008 e 2008 R2 e questo comporterà la fine degli aggiornamenti di sicurezza standard.
Dopo questa data, l’assistenza per questi sistemi operativi non sarà più disponibile.

 

Utilizzi una vecchia versione di Windows server? Ecco i problemi che potresti avere

A partire da gennaio 2020, le aziende che utilizzano ancora Windows Server 2008 o 2008 R2 e che non vogliono passare a una versione di Windows Server più recente, continuando a gestire un sistema operativo obsoleto di più di 10 anni, potranno riscontrare diversi problemi:

  • Non potranno più usufruire del supporto gratuito (in alcuni casi sarà possibile avere assistenza a pagamento, ma comunque a prezzi estremamente alti);

  • Non riceveranno più aggiornamenti e patch di sicurezza;

  • Non riceveranno più strumenti di aggiornamento dei vari prodotti via online Microsoft Knowledge Base o altri siti di supporto Microsoft.

Scopri di più sulla fine del supporto per Windows Server 2008

 

Quali rischi si corrono ad utilizzare software non supportato?

  • Le vulnerabilità non corrette vengono sfruttate dagli hacker per ottenere il controllo del sistema;

  • Virus dannosi, spyware e altro software pericoloso sono in grado di sottrarre le informazioni personali più facilmente;

  • Si potrebbe incorrere in problemi legali inerenti il trattamento dei dati elettronici;

  • In una rete anche un solo PC obsoleto può minare la sicurezza di tutto il sistema;

  • Non è più garantita la compatibilità dei programmi.

Avere un antivirus o una suite di protezione recente e aggiornata non è sufficiente per restare protetti: questa infatti non può proteggere da tutte le minacce che vanno a sfruttare falle aperte nel sistema.

 

Passa ora a Windows Server 2016!

Non lasciare l’infrastruttura e le applicazioni senza protezione: pianifica per tempo il rinnovo del tuo sistema IT!
MIPS Informatica può aiutarti a eseguire la migrazione alle versioni correnti per livelli più elevati di sicurezza, performance ed innovazione: con il nostro supporto è possibile identificare e creare un inventario degli applicativi SW in esecuzione in Windows Server 2008 e 2008 R2, analizzando i workload per determinare la soluzione migliore: eseguire la migrazione nel cloud su Azure o l’aggiornamento in locale.
I nostri sistemisti certificati Microsoft potranno supportarti in tutte le fasi, dalla progettazione all’installazione e tuning.

Perfeziona le tue risorse per gestirle al meglio, ottimizza i costi, migliorando la sicurezza e l’adeguamento negli ambienti Cloud ibridi!

Contattaci per maggiori informazioni!

 

Vuoi realizzare un progetto o sei interessato a qualche nostro servizio?

Richiedi gratuitamente la consulenza del nostro team: troveremo la soluzione perfetta per le tue esigenze.

Richiedi informazioni

MIPS Informatica conferma la partnership con Cisco


12/06/2019

MIPS Informatica si conferma Select Certified Partner Cisco

Leggi tutto

Il phishing nell’era del SaaS


11/06/2019

Il phishing trova terreno favorevole nelle piattaforme SaaS? Conosci che cosa è a rischio!

Leggi tutto

Gli ultimi aggiornamenti sul Licensing Microsoft


03/06/2019

Condizioni relative ai prodotti

Leggi tutto

Annunciata la fine del supporto per Windows Server 2008: cosa fare?


26/05/2019

Il 14 gennaio 2020 termina il supporto per Windows Server 2008 e 2008 R2

Leggi tutto

Certificazione Microsoft


09/05/2019

MIPS si conferma partner Microsoft Educational

Leggi tutto

Risparmia € 120 su Adobe Creative Cloud for Teams finché puoi


03/05/2019

Risparmia fino a € 120 per il tuo business

Leggi tutto
SUPPORTO
TECNICO